06. La grande lentezza

Più lenti degli impiegati comunali, più a rallentatore dei bradipi di Zootropolis ci sono loro: i commessi romani!

Non so se siete mai entrati in un supermercato o se avete mai fatto una fila ad una cassa nella Capitale, si rischia morire per esplosione coronaria causata dalla snervante attesa. Sarà che sono abituato ai ritmi veloci di Napoli, dove alle 8 di mattino puoi trovare anche 20 persone al bancone del bar e l’attesa non supera i 3 minuti netti, ma ogni volta che devo avvicinarmi alle casse di un qualsiasi esercizio della Capitale mi assale il magone. Confido nel fatto che prima o poi Flash, il supereroe che nella vita vera sarebbe sicuramente un barista napoletano, verrà a salvarmi dall’interminabile fila.

the Marius

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...