5. Inganno fritto

Da Napoletano toccatemi tutto ma lasaateme sta’ ‘e fritture . Quella della frittura pre-pizza è un rituale arcaico e necessario, una sorta di antipasto che devi affrontare perché magari, sai, poi la pizza può risultare troppo “leggera”. La mia scelta ricade sempre sulla frittatina e sul crocchè (o panzerotto) e, difatti, quando ho avuto l’ardire di ordinare una pizza tonda (così se chiameno) e ho chiesto delle fritture d’antipasto mi hanno presentato nel piatto una crocchetta e un supplì. Avrei dovuto accorgermene dai nomi che c’era qualcosa che non andava: nell’angolo destro, nella classica forma allungata del crocchè di patate c’era una palla ‘e riso rossa; all’angolo sinistro, sferico e dorato, in calzoncini unti il panzerotto di patate. Cioè: il crocchè che è riconosciuto patrimonio dell’Unesco nella forma a sigaro era sferico come un arancino, quest’altro, invece, non era sferico come i siculi insegnano ma si presentava nella forma allungata del suo compare di piatto. Il perché di questa scelta mi è ancora sconosciuta ma non so se voglio approfondire, un po’ come i personaggi di Lovecraft che, subodorata la presenza dei Grandi Antichi, sanno che fare quel passo in più nell’approfondire il mistero li porta dritti dritti in manicomio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...