Zeppole e Panzarotti

Ieri mi è capitato di prendere la matita per ritrarre soggetti che non rendevo in 2D da un po’ di tempo: i passanti. Spesso, quando ero pendolare ed ero costretto alla metro o al treno tutti i giorni mi capitava di essere colpito da volti, abbigliamenti, espressioni, corpi e persone così particolari da farmi venir voglia di ritrarli. E quante volte avrò rischiato il collo mentre ritraevo gente di nascosto!
Beh, ieri sera aspettavo fuori una pizzeria che si liberasse un tavolo quando noto una vecchina al banco delle fritture che, avvolta in una coperta di pile, attende il suo sacchettino. Forse avrà notato che la fissavo, ma non ho potuto fare a meno di osservare quella figura così particolare e perfetta nella sua tenerezza. Presi i suoi zeppole e panzarotti, la vecchietta mi è passata accanto ed è andata via.
io, qualche minuto dopo sono entrato e mi sono dimenticato di lei, per poi ricordarmene in piena notte, mentre chiacchieravamo con gli amici. E ho deciso che quella anziana donna ingobbita andava ricordata. Il risultato è questo.

the Marius

vecchietta

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...