Fumetti imbarazzanti – Guinness dei Primati

Anno nuovo, rubrica nuova (ma con fumetti vecchi)!
Vecchi per me, però, non per voi. Perchè se quelli del post che state per leggere sono stati – ahimè – editi, dei successivi ho avuto talmente vergogna da non riuscire a mostrarli in giro.  Oppure di fumetti che avrebbero potuto avere del potenziale se  non avessero subìto sorti avverse.
Perchè  parlarne adesso? E soprattutto, perchè le sto divulgando? A queste ed altre domande potrei rispondere solo io, ma io problema è che neanche il sottoscritto conosce le motivazioni. Forse perchè adoro coprirmi di ridicolo e mettermi in imbarazzo. O forse è un modo come un altro per mettere in confronto le mie cose meno riuscite con ciò che produco adesso.

Ad ogni modo, a questo giro farete conoscenza delle mie primissime strip umoristiche, quelle fatte appositamente per la pubblicazione on-line. Quelle di cui mi vergogno a morte. Sì, sono Fumetti Imbarazzanti!

Correva l’anno 2005 e mi fu consigliato di aprire un blog per pubblicare vignette, piuttosto che continuare con l’autoproduzione. All’epoca realizzavo fumetti lunghi di stampo americano con un pizzico di Made in Japan e la satira mi era molto ostica. Soprattutto odiavo le vignette umoristiche, che a mio parere avevano tutte l’effetto dei disegnini de La Settimana Enigmistica.  Sapete, quelle strip disegnate in maniera orrenda che non hanno mai fatto ridere anima viva?
Mi accorsi che, in effetti, le mie tavole si adattavano male alla visione su schermi e mi adeguai al mezzo. I primi tentativi furono un qualcosa di allucinante.  Anzi, allucinato.
Ciò che venne fuori furono due vignette sulle scimmie al Guinness dei Primati (sapete, primati, scimmie… Come non ridere?). Degli scarabocchi stupidi, volgari e talmente brutti che non volli arrivare al non c’è due senza tre. Anzi, il tre ci fu, ma era una tavola realizzata per i compagni di studi di Comunicazione, una storiella su dei cercopitechi e i loro comportamenti, direttamente dagli studi di semiotica. Ero diventato quello che non volevo essere: un vignettista de La Settimana Enigmistica!!

Probabilmente Live e Splinder hanno eliminato per sempre questi scempi dalla faccia della rete. Per questo io li ripropongo di seguito.
Un po’ per vendetta verso me stesso. Un po’ per farvi cavare gli occhi!

E su queste immagini io vi saluto e vi dò appuntamento alla prossima puntata di Fumetti Imbarazzanti & Dimenticati!

guinnesprimati01

 

guinnesprimati02

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...