Sette anni di vita a fumetti

Qualche anno fa, su un piccolo blog di Splinder, esordiva un fumettino, Nerds. Questo è come lo presentai all’epoca, 28 gennaio 2006:

“Ed ecco che inizia la serie di strips che avevo preannunciato: Nerds. Pillole di vita quotidiana delle quali chiunque può sentirsi – almeno una volta – protagonista anche se queste strisce sono ispirate e dedicate a quel numerosissimo popolo che vive nell’ombra, quel popolo che si nutre di fumetti e giochi di ruolo, coloro i quali saranno i professionisti del domani (se non lo sono già). Praticamente per gli antitamarri.

Giovani straziati da sentimenti difficili si interrogano sul perchè di tali sentimenti e su come arginarli per volgerli al loro favore. Man mano scoprirete che tra sentimenti puri, fumetti e GdR questi personaggi vi sembreranno sempre più realistici nonostante le situazioni assurde. Sono talmente realistici che potreste persino incontrarli in un bar della zona Sud di Aversa, se non avete niente di meglio da fare la sera. E sentirete discorsi simili, magari più noiosi, magari più divertenti ma incentrati sugli stessi argomenti.

Spero vi piaccia, buona lettura.

the Marius”

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...