1001 modi per farsi dire si – 7

Sto osservando il mio calendario degli Sturmtruppen e non posso far a meno di notare che il Sergente ritratto sul calendario ha in mano un ombrello. Novembren rain. November rain, cantavano i Guns & Roses. Anche se preferisco di gran lunga la prima parte di Sweet Child of Mine, l’introduzione per intenderci. Mi dà quel senso di libertà, di volo su cieli azzurri come il cielo di Napoli. Un po’ come stare a braccia aperte seduti sul sedile del passeggero in una Chrysler o una Mustang e sfrecciare come pazzi su una route 66 baciata dal sole.

Troppa poesia per il Marius?

Signorina, mi piacciono le sue mutande a fragolina!!!

(soddisfatti?)

the Marius

No, dai, aspettate un minuto: sarà che sono ancora rintronato di sonno e quini di stanchezza, ma non posso lasciarvi un’introduzione così. Volete sapere cos’ho acquistato in quel di Lucca? Ve lo dico la prossima volta, magari…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...